Benvenuti su www.codepoint.it

Effettuando la Login si avrà accesso
alle aree riservate del sito.

Per richieste di informazione compilare l'apposito modulo nella pagina Contatti

ACCESSO AREA RISERVATA


Accedi all'area riservata.

LOGIN

CONTATTI

Codepoint S.r.l.
P.Iva 01614400479

Articoli di interesse sull'attività di Codepoint
Siamo operativi a Chiesina Uzzanese - Montecatini Terme e in tutta la Provincia di Pistoia


Ieri c'erano bigini e bigliettini, oggi ci sono gli smartwatch. Il fine è sempre quello: prendere un bel voto pur avendo studiato poco. Ed ecco dunque che anche le università si mettono al passo con i tempi e vietano, durante le prove scritte d'esame, di indossare l'orologio. Già, perché gli smartwatch sono indistinguibili dagli orologi tradizionali ma possono visualizzare ogni tipo di informazione e quindi permettere di imbrogliare.

Gli studenti dell'università di Kyoto sogno gli ultimi a sperimentare il divieto. In molti altri atenei è già in vigore: ad esempio in quello di Chieti gli orogologi devono essere inseriti in un sacchetto trasparente da mettere sotto la sedia. Nel Regno Unito, ad Oxford e Cambrige il personale controlla gli orologi mentre a Gldsmiths e City sono vietati. Così anche negli States.

Insomma: il mondo e la tecnologia cambiano ma le dinamiche rimangono più o meno le stesse di sempre.



Pubblicato in: NewsMobile
Azioni: E-mail | Permalink | | | | | | |